Malga Pian Pagnon

Il rifugio Pordenone rappresenta il punto d’appoggio per salire al Campanile di Val Montanaia, guglia dolomitica alta 300 metri circa di spettacolare e selvaggia bellezza. Lo splendido obelisco è inserito nel progetto “Meraviglia italiana”.

Dettagli

Ubicazione

Cimolais (Pn)

Seguendo la Val Cellina, verso il comprensorio del Vajont, poco dopo l’abitato di Cimolais, si prende a destra e si risale la Val Cimoliana su viabilità agevole. Superato il ponte sul torrente Compol e la località Le Vizze, si prosegue lungo il tratto incassato della valle; si passa il guado solitamente asciutto del Cellina e in breve si giunge a malga Pian Pagnon.

Accesso alla malga: Buono - Malga accessibile con autovettura

Proprietario

Comune di Cimolais (Pn)

Quota (m.s.l.m.)

1013

Cartografia

Tabacco n. 021 Dolomiti di Sinistra Piave

Ristoro

Agriturismo. Si possono degustare le produzioni aziendali durante tutto il periodo di alpeggio.

Contatti: Pier Paolo Pezzin

Telefono fisso della malga: 0427 87 170

Cellulare: 333 57 38 704

Fax: 0427 87 90 30.

E poi...

La Val Cimoliana prosegue e, attraverso la viabilità sterrata e alcuni attraversamenti del torrente, si può raggiungere il rifugio Pordenone e successivamente malga Meluzzo. Gran parte del territorio di Cimolais fa parte del Parco naturale delle Dolomiti Friulane, nominato patrimonio mondiale dell'UNESCO dal 2009 (Lista dei patrimoni dell'umanità).

Servizi

Punto d'interesse geologico

Punto d'interesse botanico

Punto d'interesse faunistico

Punto d'interesse panoramico

Agriturismo

Spuntini e pasti freddi

Somministrazione di pasti caldi

Foto

Malga Pian Pagnon 3
Malga Pian Pagnon 2
Malga Pian Pagnon 1
Malga Pian Pagnon 5