Malga Moraretto

La malga è stata ricostruita dopo essere stata distrutta da una slavina negli anni ‘80. Sui pascoli che si estendono dalla casera al rifugio Marinelli si è stabilita una numerosa colonia di marmotte. Il rifugio Marinelli fu costruito nel 1901 e venne dedicato a Giovanni Marinelli, geologo e primo presidente della Società Alpina Friulana e al figlio Olinto, anch’esso presidente della SAF.

Dettagli

Ubicazione

Forni Avoltri (Ud)

Da Forni Avoltri si sale al rifugio Tolazzi, superando gli abitati di Frassenetto, Sigilletto, Collinetta e Collina. Si prosegue poi su strada a fondo stabilizzato, in direzione del rifugio Marinelli, fino a giungere alla malga.

Accesso alla malga: Buono - Malga accessibile con autovettura

Proprietario

Privata

Quota (m.s.l.m.)

1682

Cartografia

Tabacco n. 01 Sappada – S. Stefano - Forni Avoltri

Ristoro

Nuova gestione dell'agriturismo con possibilità di  pernottamento. Si possono degustare le produzioni aziendali durante tutto il periodo di alpeggio. 

Contatti

Agnese De Prato

cellulare: 347 04 40 722 - 320 70 23 487

e-mail: depratoagnese@yahoo.it

Lingue parlate: francese, inglese, tedesco

Gestione dell'agriturismo "La Meste" di Colmano Vittorio

cellulare: 349 52 15 026 - 347 73 33 167

e-mail: agriturismomorareto@gmail.com

Pagina facebook: Agriturismo Morareto

E poi...

Dalla casera Moraretto si raggiunge, su strada o sentiero CAI n. 143, il rifugio Marinelli (2.111 m), per poi scendere verso il Passo di Monte Croce Carnico, attraverso il sentiero CAI n. 148.

Manifestazioni

Conferenza "Malghe e casere del territorio di Collina" di Enrico Agostinis

Malga Moraretto (Forni Avoltri - Ud).

Sabato 21 Luglio 2018

-------------------------------------------

"Carnia: Eccellenze in malga"

Descrizione

In un paesaggio incontaminato, a un passo dal cielo, chef stellati, chef mediatici e chef dell'eccellenza carnica si esibiscono in uno show cooking. Con la loro maestria culinaria, ricercano l'abbinamento perfetto usando ed esaltando le peculiarità gastronomiche del territorio. In un teatro nautrale all'aperto come quello delle malghe carniche, si possono ammirare e degustare i piatti dei grandi artisti della cucina italiana abbinati ai grandi vini friulani.

Partecipano gli chef:
- Matteo Metullio (Ristorante La Siriola, 2 stelle Michelin)
- Alessandro Breda (Ristorante Gellius, 1 stella Michelin)
- Stefano Buttazzoni (Osteria Grappolo D'oro)

Vini in abbinamento: Livio Felluga.

A seguire, degustazione distillati e sigari a cura del club "Ambasciatori dell'Italico".

------------------------------------

Degustazione: la malga in tavola

  • Località: Forni Avoltri; 
  • Luogo: Rifugio Tolazzi
  • Data: Domenica 23 Settembre 2018
Descrizione
Il rifugio propone un menù a base di  prodotti caseari provenienti dalla malga Moraretto accompagnato da una selezione  di vini firulani.

 

Servizi

Punto d'interesse storico

Punto d'interesse botanico

Punto d'interesse faunistico

Musei

Percorsi mountain bike

Percorsi nordic walking

Percorsi trekking

Agriturismo

Vendita prodotti caseari

Alloggio agrituristico

Spuntini e pasti freddi

Somministrazione di pasti caldi

Foto

Moraretto 4
Moraretto 5
Moraretto 1
Moraretto 3
Moraretto 2
Agriturismo "La Meste" presso malga Moraretto
Agriturismo "La meste" presso Malga Moraretto - particolare della sala da pranzo