Malga Confin

Lungo la mulattiera storica, che da malga Confin scende a Venzone, si trova la caratteristica Chiesetta del ‘400, dedicata a San Antonio, tradizionalmente riconosciuto come protettore del bestiame e dei viaggiatori.

Dettagli

Ubicazione

Venzone (Ud)

Da Venzone si segue la strada che risale la Val Venzonassa e, superate le case di Borgo Prabrunello, si svolta a sinistra su viabilità forrestale in parte sterrata e a tratti pavimentata. Al bivio, in quota, si devia a destra e in breve si giunge a malga Confin.

Accesso alla malga: Buono - Malga accessibile con autovettura

Proprietario

Comune di Venzone (Ud)

Quota (m.s.l.m.)

1331

Cartografia

Tabacco n. 020 Prealpi Carniche e Giulie del Gemonese

Ristoro

Agriturismo con possibilità di pernottamento. Si possono degustare le produzioni aziendali durante tutto il periodo di alpeggio. 

Contatti: Ennio Colomba

Cellulare: 348 58 08 397

Telefono fisso della malga: 04321821551

e-mail: info@altulin.com

sito web: www.altulin.com

Pagine facebook: Agriturismo Al Tulin - Colomba Ennio

Lingue parlate: inglese, tedesco e francese

Possibilità di pasti per celiaci.

 

E poi...

Da malga Confin si possono intraprendere i seguenti itinerari escursionistici: per Borgo Povici in Val Resia (CAI n. 702), attraverso la forca Slips e la Val Resartico oppure scendere direttamente a Venzone per l’antica mulattiera (CAI n. 705).

Servizi

Punto d'interesse botanico

Punto d'interesse faunistico

Punto d'interesse panoramico

Punto d'interesse religioso

Musei

Percorsi mountain bike

Percorsi nordic walking

Percorsi trekking

Attrezzato per bambini

Agriturismo

Vendita prodotti caseari

Alloggio agrituristico

Spuntini e pasti freddi

Somministrazione di pasti caldi

PPL – Piccole Produzioni Locali

Foto

Confin 7
Confin 5
Confin 3
Confin 2
Confin 4
Confin 1
Confin 6
Armonie tibetane in Malga Confin.jpg
Laboratorio di Stone Balancing
Presentazione del libro "Il deserto negli occhi"