Malga Fossa di Sarone

Gli edifici della malga sono contornati dalla faggeta che a fine monticazione assume una ricca varietà di colori. Nelle malghe prealpine la monticazione si prolunga facilmente fino ai primi giorni di novembre. Malga Fossa di Sarone è adagiata ai piedi del Collat, un modesto rilievo che si affaccia sulla pianura sottostante, e si estende su due doline adiacenti, Fossa di Sarone e Folador.

Dettagli

Ubicazione

Caneva (Pn)

Da Sacile si raggiunge e si supera l’abitato di Caneva, si prosegue in direzione dell’altopiano del Cansiglio. Giunti in prossimità della malga Coda di Bosco si svolta a destra lunga strada delle malghe e si prosegue per un lungo tratto fino a giungere alla malga Fossa di Sarone.

Accesso alla malga: Media - Malga accessibile con fuoristrada

Proprietario

Comune di Caneva (Pn)

Quota (m.s.l.m.)

1005

Cartografia

Tabacco n. 012 Alpago – Cansiglio Piancavallo – Valcellina

Ristoro

Agriturismo con possibilità di pernottamento e fattoria didattica. Si possono degustare le produzioni aziendali durante tutto il periodo di alpeggio. 

Contatti: Luca Pancotto e Sonia Della Libera

Telefono fisso della malga: 04343 175 00 70

Cellulare: 349 822 99 99 (Luca) e 329 988 42 52 (Sonia)

e-mail: info@cortivopancotto.it

sito web: www.cortivopancotto.it

E poi...

La dorsale che si estende da malga Fossa di Stevenà al Piancavallo, lungo la quale si trova anche malga Fossa di Sarone, è percorsa dalla viabilità di collegamento a tratti sterrata e sconnessa.

A Caneva restano suggestivi ruderi delle mura di cinta e del borgo con il mastio, resti del antico maniero.  Magnifico esempio di dimore signorili di campagna (XIX sec.) sono le Ville Frova, Carli, Luccheschi e Damiani di Stevenà.  Si segnala anche il Santuario della "Madonna del Persego", la Chiesa arcipretale di San Tommaso Apostolo (con all'interno tre pale di Francesco da Milano) e la Chiesa di S. Lucia (XI sec.), con affreschi rinascimentali. Si segnalano anche il Museo del ciclismo intitolato a Toni Pessot e il Museo del minatore a Fratta.

Nelle vicinanze, nel Bosco del Cansiglio sono stati ritrovati resti di un accampamento di cacciatori  datata 11.000 anni a.C..

Ottimi i prodotti gastronomici: quali il FigoMoro di Caneva, il formaggio di malga, l'olio extravergine d'oliva, i vini rossi ed il verdisio da Caneva, vino bianco da vitigno autoctono.

Inoltre, il Parco Archeologico del "Palù di Livenza" è interessante per i resti del villaggio palafittico e numerosissimi rinvenimenti attribuibili al Paleolitico Superiore. Notevole è anche il valore eco-ambientale dell'area. Il sito è in lista per la candidatura all'iscrizione nella lista degli antichi insediamenti sulle Alpi, patrimonio dell'Umanità tutelato dall'UNESCO.

Nei pressi di Polcenigo, si trovano la località Gorgazzo, famosa per la sorgente, spettacolare specchio d'acqua dall'intenso colore azzurro. Si tratta di un sito di incommensurabile valore naturalistico.

A Sacile, numerosi sono i punti di interesse:

la Piazza del Popolo, caratterizzata da palazzi porticati in stile veneto; il Palazzo Ragazzoni-Flangini-Biglia (XV sec.), con, al suo interno, un ciclo di affreschi di Francesco Montemezzano raffiguranti la storia della famiglia;  i Torrionidi Prà Castelvecchio e largo Salvadorini, resti di antiche fortificazioni del 1300; il Palazzo Bellavitis (1600), caratterizzato da  pavimenti a terrazzo veneziano. Nel cortile interno si trova pozzo ed una pianta di oleandro bianco di oltre 50 anni.

Numerosi sono gli edifici religiosi di pregio: il Duomo di San Nicolò (1496), la Chiesa della Madonna della Pietà, la Chiesa della Madonna della Pietà, (XVII sec.), la Chiesa sconsacrata di San Gregorio (XVI sec.), l'Oratorio di San Giuseppe (1600).

 

Manifestazioni

GIUGNO

Dal 18 al 30 settimane verdi in malga con i bambini

25 Una giornata in malga dedicata ai piccoli ...

LUGLIO

Dal 01 al 31 Settimane verdi in malga con i bambini

30 Attività itinerante alla scoperta delle malghe canevesi e dei prodotti del territorio

AGOSTO

Dal 01 al 12, Settimane verdi in malga con i bambini

06 Malghe aperte: una giornata assieme ai malgari ...

27 Vivi la malga: una giornata in malga dedicata ai grandi …

SETTEMBRE

03 Festa di chiusura della fattoria didattica in malga

24 Desmontegar! Il ritorno a valle del bestiame …

24  Caneva fraz. Fiaschetti: Gustati la montagna: degustazione guidata dei prodotti caseari delle malghe della dorsale Cansiglio - Cavallo

Servizi

Punto d'interesse storico

Punto d'interesse geologico

Punto d'interesse botanico

Punto d'interesse faunistico

Punto d'interesse panoramico

Punto d'interesse architettonico

Punto d'interesse religioso

Musei

Agriturismo

Alloggio agrituristico

Spuntini e pasti freddi

Somministrazione di pasti caldi

Foto

Fossa di Sarone 3
Fossa di Sarone 1
Fossa di Sarone 2