Malga Corce

Tra i fitti arbusti del sottobosco, che si attraversa per giungere alla malga, vive un simpatico roditore: il moscardino, un piccolo gliride con una curiosa coda più lunga del corpo e moderatamente prensile. Questo gli consente di muoversi acrobaticamente tra i cespugli.

Dettagli

Ubicazione

Zuglio (Ud)

Da Tolmezzo, si segue la strada provinciale per Zuglio, giunti a Casanova si sale a Fusea e si raggiunge l’altopiano di Curiedi. Si percorre una strada in parte asfaltata e poi sterrata tenendo sempre la destra ad ogni incrocio fino a raggiungere la località di Navantes di Sopra per poi proseguire fino alla malga.

Accesso alla malga: Media - Malga accessibile con fuoristrada

Proprietario

Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia Presidenza della Giunta Regionale Ufficio di Gabinetto - Trieste

Quota (m.s.l.m.)

1246

Cartografia

Tabacco n. 09 Alpi Carniche – Carnia Centrale Tabacco n. 013 Prealpi Carniche – Val Tagliamento

Ristoro

Si possono degustare le produzioni aziendali durante tutto il periodo di alpeggio.

Contatti: Donata Sperandio

Telefono fisso della malga: 0433 74 75 37

Cellulare: 329 56 38 259.

E poi...

Da malga Corce si scavalca l’omonima forcella, si scende al bivio e: se si prosegue a sinistra si arriva alle località di Uerpa e Pesmulet oppure si svolta a destra, e si superano i borghi di Trischiamps, Val di Lauco e Vinaio, per giungere a Lauco.

Manifestazioni

Fasin la Mede 2018

Descrizione
A luglio, sui prati del monte Zoncolan, si rivivono i giorni della fienagione; ritornano per incanto le atmosfere di un mondo contadino in simbiosi con una natura madre, capace di affratellare in un istintivo sentimento di solidarietà, quando il lavoro diventa inno alla libertà, all’amicizia, alla gioia di vivere. 
Si rievocano i lavori della fienagione sul Monte Zoncolan: i “setors” (gli uomini) falciano l’erba e “las vores” (le donne) costruiscono “las Medes” (grandi covoni di fieno). Si mangia nei tradizionali stavoli ed in vari angoli di degustazione formano un percorso gastronomico-naturalistico. Una giornata all’aria aperta a 1.200 metri in un clima gioioso e festoso in cui la tradizione del lavoro del fieno si mescola alla creatività delle sculture col fieno.
Organizzato da:
Borgo Soandri, 0433.778921

Servizi

Punto d'interesse botanico

Punto d'interesse faunistico

Punto d'interesse panoramico

Percorsi mountain bike

Percorsi nordic walking

Percorsi trekking

Vendita prodotti caseari

Foto

Corce 4
Corce 1
Corce 2
Corce 5
Corce 3